LETTORI FISSI

sabato 19 ottobre 2013

DENTRO - Poesia di rosanna gazzaniga (Introspezione)





DENTRO



Accucciata dentro una lettera
lontana da terra, dondolo
cercando appigli
anima in pena.
Un IO grande e oscuro mi avvolge
esaltazione
rifiuto
negazione.
Aurore verdi si scontrano
con cieli consueti
nuvole di dubbi.
il grano è pronto per essere mietuto
ma l’ombra del pane si allunga
verso mani che fuggono
da responsabili funi.
Un giorno me ne andrò
cadendo nel profondo
a cercare il noi
paradigma dimenticato
e piangerò sulla sua immagine
interrata…


Dentro - Poesia di rosanna gazzaniga (Introspezione)




2 commenti:

  1. Una quasi "non accettazione" di sè stessi, in passi di vita, non sempre facili da calpestare, e che hanno lasciato delle sagome oscure, sui bordi della personalità, restìa a tracciare nuove trasparenze, d'orizzonte, sulla linea d'infinito....
    Sono stupendi, e marcati da tratti originali, i tuoi versi di oggi...
    Buonanotte, cara, è sempre un gran piacere leggerti, silvia

    RispondiElimina
  2. Grazie Silvia hai colto perfettamente il senso di questa mia...La tua sensibilità è sempre notevole e gradevolissima! Buona serata!

    RispondiElimina