LETTORI FISSI

sabato 7 marzo 2015

LO SGUARDO DELLA MIMOSA







Un cerchio giallo e profumato guarda l’assemblea
Silenziosi e tristi  bambini spaccapietre attendono
i loro occhi brillano nell’oscurità.
Attendono amore.
Le belve lo donano ai cuccioli
le mamme  lo devono a piccoli uomini
ai loro fragili semi di immortalità…

Specchi oscuri riflettono voci adirate
occhi sempre fissi ad ovest
mani inerti  barcollano su verità eluse
stringendo pietre, mille vittime
piangono l’amore che non trasmettono più…

In case nascoste, senza interviste e clamori
danzano colori, generosità, conflitti positivi
spesso luci.
Strade diverse dai queruli lamenti…

http://rosannagazzaniga.scrivere.info/index.php?poesia=378680&t=Lo+sguardo+della+mimosa 



Posta un commento