LETTORI FISSI

sabato 26 novembre 2011

IL VATICANO E LE TASSE

Basta links e status contro il Vaticano che non paga l'ICI ... ecco la verità!!!


pubblicata da DIOincidenze il giorno martedì 22 novembre 2011 alle ore 14.55


Il Vaticano è uno stato indipendente (es. San Marino) con leggi e finanze proprie. Diversa è la CEI (Conferenza Episcopale Italiana) che sussiste sul territorio italiano e quindi è soggetta alle leggi italiane! Quindi i beni della Cei (chiese, conventi, oratori, mense dei poveri, scuole cattoliche, ecc.) pagano allo stato italiano i consumi di gas, luce, nettezza urbana..ecc.. l'Ici viene pagata dalle attività fiscali di proprietà della Chiesa, cioè dove si produce reddito fisso, (alberghi, scuole parificate, asili, ecc.). Sono esenti le chiese e le abitazioni dei sacerdoti e religiosi ma sono esenti dall'Ici anche le attività sociali dei partiti politici, dell'Arci, del volontariato, ecc..
Quindi non è un privilegio solo della Chiesa ma di tutte le realtà sociali che spesso si sostituiscono allo stato quando questo è assente in molti ambiti sociali e di assistenza.
Per maggiori informazioni leggere il decreto legislativo n.504 del 30 dicembre 1992
COPIATE E INCOLLATE SE PENSATE CHE LA VERITA' VADA DETTA TUTTA... E NON SOLO QUELLA CHE FA COMODO

https://www.facebook.com/people/Rosanna-Gazzaniga/100001026636484#!/notes/dioincidenze/basta-links-e-status-contro-il-vaticano-che-non-paga-lici-ecco-la-verit%C3%A0/309002315777790

DA LEGGERE: prima di dare giudizi, occorre informarsi, e tenere presente che l'8%° dato alla Chiesa e/o alle altre religioni è un contributo VOLONTARIO e non obbligatorio !