LETTORI FISSI

sabato 5 gennaio 2019

NUOVO




Avviene sottoterra il processo dell’acqua.
Sembra una cosa seria il proposito
“Anno nuovo, vita nuova”
ma le vacanze finiscono, i bisogni si moltiplicano.
Il caos dei mille impegni ha un vestito
nuovo e antico.
Mi precede lo sguardo e dopo
arriva la mia testa, arriva il mio passo
che rompe il silenzio di una cronologia inversa
e mi volto,  toccando cornici.
Ho trasferito immagini sul legno
e su pareti alte  e bianche
con una tecnica di colle invincibili.
La saggezza della frustrazione
è una cronica ottimistica frase…


2 commenti:

  1. Un poetare dalle mille sfaccettature, che è un piacere leggere, per
    l'originalità del testo.
    Versi piaciutissimi
    Un sorriso, Rosanna,silvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per avere apprezzato Silvia! Un caro saluto, a presto.

      Elimina