LETTORI FISSI

venerdì 19 novembre 2010

TI VOGLIO PERDERE


I tuoi passi lasciano un’impronta bruna nel candore  della sabbia,
il tuo sguardo mi deforma  il cuore
io ti seguo,  e sento il tuo profumo
il tuo corpo d'oro brunito mi attira come falena stupida
verso la luce mortale. 
dove mi stai portando  amore oscuro, dove la vita si perde…
Io resto qui, conosco la meta.
Non fermerò il mio tempo nei tuoi abbracci.        
Lascerò che il tormento mi scuota l’anima
ma voglio perdere i tuoi baci e avrò soltanto il ricordo del tuo calore
e  di questo giorno incantato.

21/3/2011





Posta un commento