LETTORI FISSI

giovedì 13 febbraio 2014

Nodi di rosanna gazzaniga (Amore) - San Valentino


 





Soffia un alito tiepido, lo senti?
È primavera ai piedi dell’inverno
mentre si rinnova l’incanto di una parola 
su nodi ormai slegati.
Oggi ti dedico la mia poesia.

-Chiunque ti prenda
non conoscerai più questa profondità
sarò il rimpianto della tua vita-
così dicevi
e io che credevo
di conoscere ogni crittografia
ora dissolvo segreti
su un mucchietto di fibre macerate.

L’amore cammina nell’aria trasparente
con la sua fame inestinguibile
fermandosi su ogni cosa
mutandola per sempre:
sguardi  si impigliano
negli abissi dei nostri  occhi
eterne lotte sotterranee
d’acque dure.


Nodi di rosanna gazzaniga (Amore) - San Valentino

15 commenti:

  1. Risposte
    1. Grazie Arnaldo, gentilissimo! A presto.

      Elimina
    2. Non riesco a leggere nel tuo blog, mi dicono che non va bene...come mai? proverò domani...buona sera Arnaldo.

      Elimina
  2. Un amore perturbato da incomprensioni e affinità lontane, che mettono, in seria discussione,
    la validità d'un amore che è stato davvero importante....
    Sempre magnifico poetare, cara Rosanna, un abbraccio, silvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grande sensibilità la tua Silvia, grazie per il commento, a presto!

      Elimina
  3. Una poesia intensa, scritta col cuore in mano su ciò che sente oggi in realtà la poetessa. Io ci leggo disincanto e non palpiti per il sentimento che dovrebbe portarci la primavera nel cuore. Bravissima nella tua esposizione come sempre Rosanna!
    Grazia Denaro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Leggi bene Grazia, nessuna illusione su sentimenti conosciuti, solo un rinnovare germogli...a presto e grazie del commento.

      Elimina
  4. Rosanna desejo para você uma excelente semana.
    Bela a sua poesia, linda a imagem.
    Um grande abraço!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Luciene, gentilissima! Buon fine settimana a te, a presto!

      Elimina
  5. Sai sempre trovare il modo per arrivare al cuore. Sentimenti lacerati vissuti
    in dignitosa sofferenza mai urlata ma vissuta in un silenzio che parla. Bellissima Rosanna, un abbraccio :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Loretta, come sempre sei profonda e gentile, a presto!

      Elimina
  6. Ciao Rosanna, sempre bello seguirti, i tuoi versi intensi sanno sempre arrivare al cuore.

    Ti ringrazio di cuore per l'apprezzamento che hai voluto lasciare sul mio blog per la poesia, mi ha fatto molto piacere.
    Passa un buon fine settimana, Stefania

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche per me è un piacere leggerti! Non sono molto presente sul web e mi sfugge parecchio...a presto e buona Domenica.

      Elimina
  7. L'amore quando c'è... è sempre destinato a lacerare il cuore, perché non si arriva mai insieme alla fine di una storia. Molto sentita. Complimenti e buon inizio settimana. Lolly

    RispondiElimina
  8. Grazie Loretta, sei gentilissima! buon inizio di settimana a te.
    rosanna

    RispondiElimina