LETTORI FISSI

sabato 31 agosto 2013

...ORA










































immagine di Lady Juliette
 


Ora, amanti
basteremo a noi stessi
cementati in trionfi d’estasi
mentre incessanti bisbigli
nella calura del mondo
illumineranno cieli ombrosi.
Un vento solo nostro plana
tra rugose letargie
peccati mai perdonati.

Gettati moralità e freni nello spazio
il tuo respiro ritmato è fruscio di seta
melodia dolcissima e antica.

Nel mondo
mitiche radici le nostre notti
separate solo da gemiti
misteriosa alchimia d’ umori e luce.

Ti ho dato e ho preteso
la metà del tuo vivere
l’alba ora ci dona nuovi battesimi.
Sogni paralleli si guardavano
senza mai toccarsi
ma ora che ci siamo presi
ora cantano le notti
e le albe si perdono nel mistero di fianchi nudi…





4 commenti:

  1. Trascinanti versi d'amore, in una magica atmosfera sentimentale, resa ancor più suggestiva
    dalle note mormoranti del tempo...
    Bellissima lirica, buon sabato Rosanna e un abbraccio, silvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Silvia del commento molto generoso! Buon fine settimana a te!

      Elimina
  2. molto coinvolgente, il verso finale poi mi piace tantissimo!
    un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Elli, sei gentilissima! A presto.

      Elimina